Contenuto principale

IL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA

Vista la Delibera di Giunta Comunale n. 122 del 17.11.2016 recante Piano Triennale del fabbisogno
di personale 2017/2019
Visto l’art. 110 del D. Lgs. 267/00 come modificato dall’art 11, comma 1, del D.L. n. 90/2014
convertito in L. n.114/2014;
Vista la Delibera di G.C. n. 113 del 03.11.2016;
Richiamate:
- la delibera di G.C. n. 126 del 24.11.2016 di approvazione del PEG, piano degli obiettivi e piano
delle performance per il corrente anno;
- la delibera di G.C. n. 125 del 24.11.2016 di approvazione del piano delle azioni positive
2016/2018;
Visto il vigente Regolamento Comunale per l’organizzazione degli uffici e dei servizi;

RENDE NOTO
Che il Comune di Parete intende procedere alla copertura di n. 1 posto di Responsabile Area
Urbanistica e Servizi Cimiteriali, cat. D3, giuridica ed economica, mediante incarico a tempo
pieno e determinato ai sensi dell’art 110, comma 1, del D. Lgs 267/2000, previa selezione per titoli
di studio e professionali, volta ad accertare, in capo ai soggetti interessati, il possesso di comprovata
esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto dell’incarico;
L’ incarico verrà conferito dal Sindaco e avrà durata triennale, con possibilità di proroga per tutta la
durata del mandato del Sindaco, con decorrenza dalla data di stipula del contratto individuale di
lavoro;
Gli incarichi potranno essere revocati in caso di anticipata scadenza del mandato del Sindaco, per
risultati inadeguati, per sopravvenienza di cause di incompatibilità, nonché nelle ipotesi previste
dall’art. 110, comma 4, del D. Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii.;
Al Responsabile è attribuito il trattamento economico annuo previsto per la cat. D3 dal CCNL del
comparto Regioni e Autonomie locali, comprensivo di 13^ mensilità, composto da:
 stipendio tabellare come previsto dal CCNL ee. ll;
 retribuzione di posizione come prevista dalle disposizioni regolamentari e contrattuali
dell’Ente;
 indennità di risultato come prevista dalle disposizioni regolamentari e contrattuali
dell’Ente;
Il soggetto incaricato sarà iscritto alla Cassa di Previdenza degli EE.LL. – ex INPDAP-

1. REQUISITI
1.1 REQUISITI GENERALI
Possono presentare domanda i cittadini e le cittadine in possesso dei seguenti requisiti generali per
l’assunzione presso le pubbliche amministrazioni:
 Cittadinanza italiana o di uno dei Paesi della U.E. fatto salvo, per questi ultimi, il possesso
dei requisiti di cui all’art. 3 del D.P.C.M. 07.02.94, n° 174;
 Eta’ non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti come
limite massimo per il collocamento a riposo;  Possesso dell’ idoneità fisica e psichica all'espletamento delle mansioni proprie del profilo
professionale a concorso;
 Non aver riportato condanne penali, e non avere procedimenti penali pendenti, per reati che
precludano l’assunzione presso la Pubblica Amministrazione;
 Non essere stato destituito o dispensato dall’impiego, ovvero di non essere stato licenziato
da una pubblica amministrazione;
 Non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità e di inconferibilità previste dal D. Lgs.
n. 39/2013, al momento dell’assunzione in servizio;
 Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati
entro il 31/12/1985 ai sensi dell’art. 1 della legge 23/08/2004 n. 226;
 Adeguata conoscenza delle nuove tecnologie informatiche e della comunicazione, con
particolare riferimento ai pacchetti multimediali e informatici maggiormente in uso presso la
pubblica amministrazione;


1.2 REQUISITI SPECIFICI:
 Titolo di studio:
o Diploma di laurea (DL) conseguito secondo l'ordinamento didattico previgente al
regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e
tecnologica 3 novembre 1999, n. 509 in Ingegneria o Architettura o diplomi di
laurea equipollenti per legge, ovvero delle corrispondenti Lauree specialistiche (LS)
di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 509/1999 ovvero delle corrispondenti
Lauree magistrali (LM) di cui all’ordinamento previsto dal D.M. n. 270/2004,
conseguiti presso un’università o altro istituto universitario statale o legalmente
riconosciuto. Alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in
possesso di titolo di studio conseguito all’estero o di titolo estero conseguito in Italia,
riconosciuto equipollente ad una delle lauree sopra indicate ai fini della
partecipazione ai pubblici concorsi secondo la vigente normativa;
o Iscrizione all’Albo di ingegnere o di architetto.
 Comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie oggetto
dell’incarico.

I requisiti professionali saranno valutati solo se debitamente documentati/autocertificati.

2. DOMANDA
I Cittadini e le cittadine che intendano partecipare alla selezione dovranno far pervenire domanda di
partecipazione redatta secondo lo schema allegato al presente avviso entro il giorno 15.12.2016 in
una delle seguenti modalità:
 Consegna, in busta chiusa recante la dicitura “Domanda di partecipazione alla selezione
pubblica art.110 del D.Lgs 267/2000 - Responsabile Area Urbanistica e Servizi Cimiteriali”
diretta al Servizio Protocollo del Comune di Parete sito in via G. Amendola, snc;
 a mezzo posta elettronica certificata con oggetto: “Domanda di partecipazione alla
selezione pubblica art.110 del D.Lgs 267/2000 - Responsabile Area Urbanistica e Servizi
Cimiteriali” , attraverso un indirizzo PEC, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
 a mezzo servizio postale mediante raccomandata A.R., in busta chiusa recante la dicitura
“Domanda di partecipazione alla selezione pubblica art.110 del D.Lgs 267/2000 -
Responsabile Area Urbanistica e Servizi Cimiteriali” al seguente indirizzo: Comune di
Parete – Area Amministrativa – Via G. Amendola, snc – 81030 – Parete (CE). Non saranno
prese in considerazione le domande che, pur spedite nei termini, non pervengano al
Protocollo Generale del Comune di Parete entro la data di scadenza del presente avviso;
La domanda di partecipazione dovrà essere firmata per esteso. La firma non è soggetta ad
autenticazione.
A corredo della domanda i concorrenti dovranno produrre: 1) Documentazione dettagliata delle esperienze professionali: in originale o copia autenticata
ovvero mediante autocertificazione ai sensi del DPR n. 445 del 28/12/2000;
2) Curriculum personale contenente tutte le indicazioni utili a valutare l’attività professionale, di
studio, di lavoro e ogni altro elemento che il candidato ritenga utile di rappresentare nel proprio
interesse, per la valutazione della sua attività, sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n.
445 del 28/12/2000;
3) Eventuali altri titoli e documenti che il candidato ritenga utile produrre, in originale o copia
autenticata ovvero mediante autocertificazione ai sensi del DPR n. 445 del 28/12/2000;
4) copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità.
Sono motivi di esclusione dalla procedura
- la domanda non sottoscritta
- la domanda che perverrà oltre il termine di scadenza previsto per la presentazione;
- la domanda cui non risulti allegata copia del documento di identità.
L’accertamento del reale possesso dei requisiti dichiarati verrà effettuata prima della stipula del
contratto di lavoro.


3.SCELTA DEL CANDIDATO
Le domande pervenute verranno valutate dal Responsabile Area amministrativa del comune di
Parete che renderà al Sindaco un elenco dei candidati ritenuti idonei. La scelta del soggetto cui
affidare l’incarico in parola è di esclusiva competenza del Sindaco, che vi provvede mediante atto
motivato a seguito di eventuale apposito colloquio presso la sede comunale. Il candidato assunto in
servizio può essere sottoposto ad un periodo di prova. Le modalità e i termini di tale istituto saranno
definiti nel contratto individuale di lavoro.
Qualora, al momento del completamento della procedura di selezione, intervengano modifiche
normative o eventi di carattere finanziario da cui consegua il divieto di procedere ad assunzioni di
personale, non si darà luogo alla stipula del contratto individuale.
Gli interessati potranno rivolgersi per qualsiasi chiarimento o informazione al Responsabile Area
Amministrativa del Comune di Parete.
Il presente avviso ed il fac-simile di domanda sono disponibili sul sito del Comune all’indirizzo
www.comune.parete.ce.it.
Ai sensi del D. Lgs 30/6/2003 n. 196 i dati personali forniti dai candidati saranno utilizzati per le
finalità di gestione della presente procedura e, successivamente, per le finalità inerenti alla
eventuale gestione del rapporto di lavoro.


Il Resp. Area Amm.va
f.to Avv. Pasquale Falco